MSC CROCIERE APRE IL CALENDARIO UFFICIALE SSC NAPOLI 2017

14/12/2016

Il mito di Atlante, MSC Crociere e Pepe Reina: un intero pianeta in comune

Se la prima pagina del calendario della SSC Napoli - realizzato nello splendido scenario del Museo Archeologico Nazionale di Napoli - fosse uno di quei quiz televisivi che portano all’individuazione di una parola comune fra tante, questa sarebbe “Mondo”. Sin da una prima visione sarà facile capirne il perché.

Mondo come quello sostenuto dall’Atlante Farnese, protagonista dello scatto di gennaio che riprende la celebre scultura del II secolo dedicata al forzuto personaggio della mitologia greca.
La stessa potenza con cui sostiene la sua squadra il portiere di livello “mondiale” Pepe Reina, co-protagonista del ritratto in una versione ugualmente possente, ma decisamente più contemporanea del mito ellenico.

Questo il quadro in bianco e nero scelto per la sua pagina da MSC Crociere, sponsor del club partenopeo dal 2011, la più grande compagnia a capitale privato al mondo: “L’arte e la cultura partenopea sono i pilastri dai quali parte la storia di MSC Crociere. Tutte le navi della nostra flotta si ispirano alla ricercatezza e alla bellezza. Non si tratta di semplici navi, ma di vere e proprie opere d’arte dell’era contemporanea. Ogni nave ha la sua personalità e gli esterni e gli interni delle navi sono il prodotto di una minuziosa ricerca del dettaglio e nell’uso proprio e coerente dei materiali. Tradotto, questo significa che se si desidera una parete di marmo, la si fa in marmo, e non con materiali “finto-marmo”, proprio come gli scultori dell’età classica”, ha commentato Leonardo Massa, Country Manager MSC Crociere.

È il primo di 12 scatti accomunati dal leit motive della bellezza artistica della città di Napoli, entro di gravità “a livello planetario” per Cultura e Storia, in cui i calciatori azzurri si intrecciano con gli atleti del passato, con l’epicità delle gesta dei guerrieri mitologici, sullo sfondo di opere universali che veicolano i valori più cristallini di sport, eccellenza e bellezza.

Inoltre le due navi di nuova generazione Meraviglia-Plus saranno anche le prime e uniche ad essere dotate di un museo d’arte classica e contemporanea a bordo, ennesimo primato di MSC Crociere nel settore.

Per rimanere in tema di eccellenze di livello mondiale proprio nei giorni scorsi MSC Crociere ha presentato la prima World Cruise, un tour globale attraverso sei continenti. MSC Magnifica partirà da Genova il 5 gennaio 2019 dove rientrerà, dopo un giro completo del pianeta, 119 giorni più tardi, effettuando 49 tappe uniche e toccando ben 32 Paesi.